Noto – Si impossessa di un telefonino rimasto incustodito: denunciato

Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato  di Noto, al termine di un’attenta attività di polizia giudiziaria, hanno denunciato un uomo di 48 anni per il reato di furto.

A seguito del furto del proprio cellulare, la vittima riferiva che la mattina del 9 luglio scorso, alle ore 6.00 circa, prima di recarsi al lavoro, unitamente ad altri suoi colleghi, sostava per qualche minuto in una delle sedie di un bar sito in via Confalonieri, lasciando incustodito cellullare.

Il proprietario del telefonino. accortosi dopo più di un’ora di non avere più con sé lo smartphone, constatava che lo stesso era stato spento.

L’attività investigativa consentiva di acclarare il furto perpetrato da un uomo poi indentificato dagli inquirenti.

Il cellulare veniva recuperato e restituito al legittimo proprietario.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.