Palazzolo, indignazione per l’uccisione di otto cani – Foto

A Palazzolo Acreide è caccia ai responsabili della morte di otto cani. Si tratta di cani di quartiere, benvoluti dai residenti, che sarebbero stati avvelenati. Tra gli animali uccisi ci sono cinque cuccioli cui sarebbe stato somministrato un composto chimico nel cibo che hanno mangiato. Il composto ingerito dai cani sarebbe un pesticida che provoca sofferenze atroci, con spasmi, convulsioni violentissime fino alla morte.

I cani che frequentavano la zona dello stadio “erano mansueti e non hanno mai fatto male a nessuno” spiegano gli animalisti del posto.

La senatrice Rocchi, presidente dell’Enpa Nazionale ha manifestato la propria vicinanza e si costituirà parte civile. Enpa sta aspettando la denuncia fatta proprio ieri sera da tutti noi volontari” riporta sui social Enza Oddo, delegata dell’Ente nazionale protezione animali che ha nuovamente chiesto un incontro con il sindaco Salvatore Gallo per affrontare la questione del randagismo.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala