Palermo: sgominato lo spaccio nello storico quartiere di Ballarò, 11 ordinanze cautelari

6 maggio 2020-La polizia di Stato ha eseguito 11 ordinanze di custodia cautelare a Palermo nel corso di un’operazione antidroga denominata in codice Street Drug. Le indagini, coordinate dalla Procura e condotte dagli investigatori della squadra mobile, hanno permesso di sgominare una presunta banda nel mercato storico di Ballarò a Palermo che secondo le indagini spacciava cocaina, crack, marijuana e hashish. Uno dei componenti è finito in carcere, per otto sono scattati gli arresti domiciliari per due l’obbligo di dimora.
A gestire l’attività diversi pusher presenti a tutte le ore del giorno e della notte nel quartiere, che riuscivano a soddisfare la “clientela”. Diversi arresti sono avvenuti in flagranza di reato. Le indagini sono state avviate nel 2018 e sono proseguite per un anno. Nonostante gli arresti, la banda riusciva sempre a trovare nuovi pusher da rimpiazzare e alcuni degli indagati avrebbero subito ripreso l’attività di spaccio una volta tornati in libertà.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.