Rosolini, giurano gli assessori della giunta Spadola: ecco le deleghe

Rosolini 08 luglio 2022 – Hanno giurato fedeltà al Comune ed alla Regione, alla presenza del vice segretario generale, Corrado Milana e del sindaco di Rosolini, Giovanni Spadola.

Con l’arrivo nell’esecutivo di Lucia Piazzese, 51 anni, una laurea in Servizi Sociali conseguita nel 1997 con il massimo dei voti all’Università di Catania e di Concetta Maltese, 44 anni, laureata in Beni culturali alla Facoltà di lettere dell’Università di Catania, la giunta municipale è tornata al gran completo.

Il sindaco con le new entry, ha ritoccato qualche rubrica, ma senza sconvolgere più di tanto le deleghe assegnate nella prima ora.

Alla cerimonia di insediamento delle due assessori donne, erano presenti in sala giunta le capigruppo di ‘Giovani Rosolinesi’, Concetta Cavallo e di ‘Insieme per Rosolini’, Luigia Di Stefano, oltre gli assessori, Luigi Fratantonio, Vincenzo Liuzzo e Dino Gennaro.

Il primo cittadino nella ridistribuzione delle deleghe, ha assegnato a Gennaro in aggiunta, la rubrica dei Fondi regionali, nazionali ed Europei.

Spadola alla fine del giuramento ha ringraziato le due assessore, definendole “apprezzate professioniste “che sapranno dare il loro apporto con trasparenza e legalità al bene comune della città”.

“Siamo una squadra sempre più forte – ha concluso il sindaco – e non dovranno esserci invidie fra i componenti della giunta. Ognuno è titolare delle proprie deleghe, ma la collaborazione deve essere sempre aperta. Chiedo agli assessori un lavoro sinergico per il bene Comune. La nostra forza è anche nella maggioranza consiliare ed ogni tentativo di spaccarla, diventa un boomerang. La scelta delle assessori Piazzese e Maltese è stata condivisa da tutti e 10 consiglieri e dai tre assessori in carica. E’ la dimostrazione che siamo inossidabili, quindi una garanzia per la città”.

Rosolini 08 luglio 2022

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.