Siracusa: spara due colpi di fucile al cimitero e scappa

Siracusa 12 luglio 2022 – Panico questa mattina al cimitero di Siracusa dove un giovane ha sparato due fucilate. L’episodio è avvenuto intorno alle 11.30 alla presenza di numerose persone. Secondo una prima ricostruzione di quanto avvenuto, un giovane con t-shirt e cappellino si è presentato davanti all’ingresso principale del campo santo di contrada Fusco. Inspiegabilmente imbracciava un fucile con cui ha sparato due colpi in aria. I botti sono stati avvertiti dai venditori di fiori e da altre persone presenti in quel momento nella zona.

Qualcuno ha notato il giovane che, dopo avere sparato, è corso all’interno del cimitero facendo perdere le proprie tracce. Scattato l’allarme, nel giro di pochi minuti sono accorse due pattuglie delle Volanti della polizia, una dei carabinieri e gli agenti della polizia municipale. Gli investigatori, dopo avere raccolto le prime informazioni da parte di alcuni testimoni, hanno avviato le ricerche, facendo chiudere i cancelli del campo santo, nel tentativo di rintracciare il responsabile dell’insano gesto.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.