masturbò

Si masturbò davanti a 3 bimbe: bagnino resta in cella

Si masturbò davanti a 3 bimbe: bagnino resta in cella

Di fronte alle immagini che lo immortalavano dentro all’esercizio commerciale, in cui lo si vedeva compiere atti sessuali alla presenza delle tre bimbe, non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità. Il gip del tribunale aretuseo, Carmen Scapellato, ha convalidato l’arresto di G. M., il bagnino di 33 anni, acciuffato dai poliziotti delle Volanti dopo due giorni di intense indagini per individuare l’uomo che si era masturbato davanti alle bimbe. Alla presenza del pm Davide Lucignani, l’indagato non ha saputo spiegare il proprio gesto e il giudice ne ha confermato la misura cautelare in carcere. L’uomo si trovava…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala