Covid Sicilia, 885 nuovi positivi, frena il contagio ma la Regione torna terza nel Paese

Sono 885 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia. su 20.808 tamponi processati con una incidenza di positivi pari a 4,25%. La regione, però, è terza in Italia dopo Lombardia ed Emilia Romagna. Le vittime sono state 34 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 3.260

 Positivi attuali e i guariti

Il totale degli attualmente positivi è 48.001, con un incremento di 347 casi rispetto a ieri. I guariti sono 504.

Situazione nelle nove province

La distribuzione nelle province vede Palermo 386, Catania 208,  Messina 166,  Caltanissetta 74, Siracusa 26,Ragusa 11,  Trapani 11, Enna 2,Agrigento 1.

Situazione negli ospedali

Negli ospedali i ricoveri sono 1.666, 8 in più rispetto a ieri, dei quali 227 in terapia intensiva, esattamente come ieri.

In Sicilia emergono i primi segnali di rallentamento della pandemia: rispetto alla settimana precedente sono diminuiti i nuovi positivi e sono cresciuti meno i ricoverati e i deceduti. Sono però aumentati ancora gli ingressi in terapia intensiva.

Lo afferma l’ufficio statistica del comune di Palermo che ha diffuso ieri il report dei dati Covid.
In particolare, nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 9023, il 28,8% in meno rispetto alla settimana precedente, quando si era registrato il valore più elevato dall’inizio della pandemia. I tamponi positivi sono pari al 23,1% delle persone testate, in sensibile diminuzione rispetto al 29,9% della settimana precedente.
Il numero degli attuali positivi è di 47654 (valore più elevato dall’inizio della pandemia), 1229 in più rispetto alla settimana precedente, mentre le persone in isolamento domiciliare sono 45996, 1201 in più rispetto alla settimana precedente.
I ricoverati sono 1658, di cui 227 in terapia intensiva.
Rispetto alla settimana precedente sono aumentati di 28 unità (di cui +19 in terapia intensiva). Nella settimana appena conclusa si sono registrati 121 nuovi ingressi in terapia intensiva (in aumento dell’8% rispetto ai ai 112 della settimana precedente).
Il numero dei guariti (78872) è cresciuto di 7557 unità rispetto alla settimana precedente . La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 60,8% (era il 59,1% domenica scorsa).
Il numero dei deceduti, pari a 3226, è aumentato di 237 unità rispetto alla settimana precedente. Il tasso di letalità (deceduti/totale positivi) è pari al 2,5% (come domenica scorsa).
Infine, i ricoverati complessivamente rappresentano il 3,5% degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva lo 0,5%).

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.