Noto, edilizia popolare all’attenzione di finanziamenti regionali.

 Non sono frequenti le attività di manutenzione degli alloggi popolari presenti in tutte le città dell’Isola. La soluzione abitativa che nella nostra Regione, secondo una stima datata 2019, conta 70 mila appartamenti e circa 20 mila richieste non ancora evase. Numeri che, ovviamente, spiegano la lentezza, e i ritardi in attività manutentive di diverso genere. E’ pertanto con soddisfazione che oggi si apprende dell’inizio di lavori a Noto, esattamente nelle case di edilizia popolare di via Sonnino. Il cantiere, appaltato dallo Iacp di Siracusa, riguarda il rifacimento dell’intonaco esterno delle palazzine e degli impianti igienici e idrici, la sostituzione degli infissi esterni e dei parapetti dei balconi di 18 case. L’intervento è finanziato dall’Assessorato Regionale alle Infrastrutture, retto da Marco Falcone, per un importo di circa 750 mila euro e una durata dei lavori di circa dieci mesi. Entro il 2021 i residenti potranno disporre di abitazioni più decorose ed efficienti.

E.V.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.