Poste Italiane, Postmat e più servizi nei piccoli comuni del Frusinate

Frosinone – Otto ATM Postamat installati nei piccoli comuni di Coreno Ausonio, Fontechiari, Patrica, Pescosolido, Santopadre, Trevi nel Lazio, Vallemaio e Vico nel Lazio e altri 2 sostituiti a Castro dei Volsci e San Giorgio a Liri (Frosinone), con apparecchi di nuova generazione. Ben 63 le località interessate da progetti di decoro urbano con il restyling delle cassette rosse di impostazione, 17 comuni dotati di nuove cassette postali “smart”, in grado di fornire numerose informazioni ai cittadini e 67 uffici postali in cui è stato installato il Wi-Fi gratuito. Lo ha comunicato Poste Italiane. Nella provincia di Frosinone, l’azienda postale ha inoltre potenziato il sistema di videosorveglianza per incrementare la sicurezza in 52 Uffici, abbattuto le barriere architettoniche in 14 sedi, potenziato l’organico di 5 uffici postali durante il periodo estivo nelle principali località caratterizzate da un maggior afflusso turistico e organizzato 14 eventi legati ai temi della scrittura e della filatelia. Sono questi i principali interventi realizzati finora in 70 piccoli comuni della Ciociaria nell’ambito del programma promossoin favore dei paesi con meno di 5.000 abitanti. «L’attenzione riservata ai piccoli comuni e alle comunità locali – spiega Poste Italiane – conferma ancora una volta il ruolo di Poste Italiane, capace, con i suoi quasi 160 anni di storia, di essere una realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte dei cittadini».

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.