Rosolini, anziano rapinato: responsabile una coppia

I Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno denunciato un uomo ed una donna, rispettivamente di 23 e 30 anni, già noti alle Forze dell’Ordine, per la rapina in danno di un anziano dei giorni scorsi. Nella circostanza i due avevano minacciato l’uomo costringendolo a consegnare più di mille euro in contanti. I Carabinieri hanno avviato delle ulteriori indagini per verificare se la coppia possa essere collegata ad altri reati consumati nel piccolo centro della provincia. La presenza di due soggetti di sesso diverso pare essere il comune denominatore con gli altri reati, nei quali, oltre al denaro contante, sono stati asportati prodotti facilmente monetizzabili.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.