Siracusa, auto come ariete per sfondare vetrina di mini market

Un’automobile utilizzata come ariete per sfondare la vetrina di un esercizio commerciale. Ma non per fare razzia di quanto vi fosse all’interno ma per intimidazione. Il fatto è avvenuto intorno alle 6 di questa mattina quando i vigili del fuoco sono intervenuti a Siracusa in via Vincenzo Gioberti per un incidente stradale. Giunti sul posto i vigili hanno trovato una Ford Fiesta che aveva sfondato la vetrina di un mini market all’interno del quale era in atto un incendio.

I vigili del fuoco hanno provveduto a rimuovere l’autovettura, che ostruiva l’accesso al mini market, e a spegnere l’incendio, di probabile natura dolosa. La Polizia di stato, intervenuta sul posto, in posto ha verificato che l’automobile era stata rubata ed ha avviato le indagini.

DUE AUTO E UNA MOTO IN FIAMME IN ORTIGIA. La scorsa notte intorno alle 3, agenti delle Volanti sono intervenuti in via Vittorio Veneto per l’incendio, per cause in fase di accertamento, di tre veicoli (una Fiat Punto, un motociclo Piaggio Beverly 400 ed una Fiat Panda). Le fiamme scaturite dal rogo hanno lambito e danneggiato i portoni delle abitazioni adiacenti, i muri delle case ed i cavi elettrici. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Indagini in corso.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.