Turchia annulla la visita del ministro della Difesa, svedese a causa protesta anti-turca a Stoccolma.

La Turchia ha annullato la visita del ministro della Difesa svedese a causa di una protesta anti-turca a Stoccolma.

“A questo punto, la visita del ministro della Difesa svedese Pal Jonson in Turchia, prevista per il 27 gennaio, ha perso il suo significato e la sua importanza, per cui abbiamo annullato la visita”, ha dichiarato il ministro della Difesa turco Hulusi Akar.

La visita del ministro svedese era finalizzata a superare le obiezioni di Ankara alla richiesta di adesione della Svezia alla Nato. La Turchia è irritata dal permesso ottenuto da un estremista di destra di manifestare oggi davanti all’ambasciata turca di Stoccolma.

    Lo scopo della visita era cercare di superare le obiezioni di Ankara all’ingresso della Svezia nella Nato. L’autorizzazione concessa a un estremista di destra svedese-danese, Rasmus Paludan, di manifestare sabato davanti all’ambasciata turca nella capitale svedese ha suscitato la rabbia di Ankara. Paludan ha espresso l’intenzione di “bruciare il Corano” davanti alla legazione. Per oggi è prevista anche una manifestazione pro-curdi in Svezia.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.