Auto investe bici in Friuli, morta donna di 75 anni – Alla guida il parroco di Aquileia

Una donna, di 75 anni, Ivalda Folla, è morta a causa delle gravi ferite riportate a seguito di un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio a San Zili di Aquileia (Udine).

La donna era in sella alla bicicletta quando, per cause al vaglio delle forze dell’ordine, è stata investita da una vettura.

    Il sinistro è avvenuto lungo la ex strada provinciale 8, che collega Aquileia e Fiumicello. Alla guida dell’auto il parroco di Aquileia, don Adelchi Cabass. L’uomo, sotto choc, non è stato portato in ospedale. Si tratta dell’ennesimo incidente mortale, che coinvolge ciclisti, registrato in Friuli.
    Dopo l’allarme, gli infermieri della centrale Sores hanno inviato l’equipaggio di un’ambulanza proveniente da Cervignano del Friuli e l’elisoccorso. Inutili i tentativi di rianimazione; per la donna è stato dichiarato il decesso. Sul posto i Carabinieri per i rilievi.
    Il luogo dell’incidente è stato raggiunto anche dal sindaco di Aquileia, Emanuele Zorino. Secondo una ricostruzione, riferisce il primo cittadino, la bici e l’auto viaggiavano nella stessa direzione di marcia. La donna stava raggiungendo alcuni parenti che abitano lungo la strada ex provinciale ed era quasi arrivata a destinazione

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.