Calcio: portiere Messina segna gol da 90 minuto, partita anticipata per caro bollette

Il Messina torna a vincere in casa al Franco Scoglio per 3 a 2 nella 12esima giornata di serie C con il Monterosi grazie anche ad un gran gol segnato dal portiere polacco Michal Lewandowski da un calcio di punizione da 90 metri, appena fuori dall’area di rigore, che ha decretato il 2 a 0 per i biancoscudati.

La traiettoria ha tratto in inganno il portiere ospite Alia.

Il pallone è rimbalzato una volta e ha poi superato l’esterrefatto estremo difensore laziale finendo in rete. Festa per i supporter giallorossi dopo le numerose sconfitte nelle prime giornate di campionato. Tra l’altro questa era il primo match tra i professionisti anticipato alle ore 12 contro il caro bollette che sta colpendo anche il mondo del calcio. 

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.