Ciminna, Motoclub in visita ai luoghi del celebre film “Il Gattopardo” guidati da BCsicilia

Il Motoclub di Palermo “The Others” ha tra le proprie finalità il mototurismo, che si esplica nella visita a siti di interesse culturale, storici e naturalistici, e nella promozione e valorizzazione del patrimonio locale, con partecipazione anche ad eventi nazionali fuori dalla Sicilia.
Su proposta dell’arch. Sara La Paglia, componente del Motoclub, condivisa con grande entusiasmo dal Presidente Maurizio Melosu, l’Associazione è stata a Ciminna per vedere i luoghi e la mostra, realizzata da BCsicilia, dedicata al celebre film “Il Gattopardo”. 
Prima tappa in piazza Fontanelle, trasformata dal regista Luchino Visconti nella stazione di posta di Donnafugata, con le riprese dell’arrivo e della partenza del conte Chevalley e, a seguire, gli altri siti del paese diventati set cinematografico in quei tre mesi del 1962, e immortalate nella famosa pellicola. Successivamente i numerosi partecipanti sono stati accompagnati nei locali in via Roma per la visita alla più grande mostra fotografica dedicata al film “Il Gattopardo”, che racconta i ciak, i personaggi e i fuoriscena di uno dei più grandi capolavori prodotto dalla storica “Titanus”, con attori di fama internazionale. A guidare il gruppo sportivo è stato il Presidente della sede locale di BCsicilia Giuseppe Cusmano, che ha presentato l’eccezionale galleria di immagini realizzati durante la lavorazione, le “scene tagliate” e la partecipazione “corale” dei cittadini di Ciminna alla sua realizzazione.
La visita ha suscitato grande curiosità ed interesse nei soci del Motoclub “The Others” e ha permesso a molti di riscoprire il celebre film tratto dall’immortale romanzo di Tomasi di Lampedusa.
In allegato alcuni momenti della visita alla mostra.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.