Ersilia Saverino: “sostegno alla candidatura alla Segreteria Nazionale del Pd a Elly Schlein”

«Ho cominciato l’esperienza da parlamentare regionale solo da qualche giorno ed ho sentito fortissima la vicinanza di tante amiche e amici, compagne e compagni che credono, come me, che si possa e si debba lavorare tanto per restituire alla politica la dimensione dell’incontro e del confronto, riavvicinandola alle persone, alle tante questioni che richiedono soluzioni concrete e non più parole».

Queste le parole di Ersilia Saverino, deputata all’Assemblea Regionale Siciliana Partito Democratico, in merito alla candidatura alla Segreteria Nazionale del Pd a Elly Schlein.

«Lavoratori e lavoratrici, imprenditori e imprenditrici, giovani, donne che con un sorriso, una parola, un messaggio mi esprimono non solo il loro affetto, ma vogliono costruire insieme uno spazio di partecipazione che rilanci il Partito Democratico in questa provincia e nella città di Catania, come strumento di democrazia e di cambiamento. Proprio mentre è in corso un congresso che rifonderà in ogni caso non solo i valori e l’organizzazione, ma anche l’identità stessa del partito», continua.

Sostegno ad Elly Schlein

«Per queste ragioni abbiamo scelto in tante ed in tanti di sostenere, tra le candidature alla segreteria nazionale, quella di Elly Schlein – sottolinea la deputata regionale – che riteniamo sia la più in sintonia con l’esigenza di rinnovamento e di rigenerazione del partito, da coniugare con l’apertura a tutte quelle energie che sino ad oggi sono rimaste alla finestra. Una giovane donna che esprime nei contenuti e nella determinazione, ciò che anche qui a Catania abbiamo ritenuto indispensabile».

Il pd ha bisogno di salute e lavoro

«Clima, salute, lavoro – conclude – sono i capisaldi che contraddistinguono l’essere davvero un partito progressista.Un partito aperto, plurale, inclusivo, rinnovato, in cui giovani e donne possano essere protagoniste e protagonisti di una nuova fase.L’unica forza politica non personale che celebra un congresso vero, ricco di idee e di confronto. Il mio impegno, ancor più di quanto lo sia stato in passato, perché più oneroso l’incarico che oggi sono stata chiamata a svolgere, sarà improntato al contatto diretto e quotidiano con gli iscritti e le iscritte, le militanti ed i militanti del PD, ma anche con tutti coloro che guardano a noi con interesse e fiducia».

 

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.