L`Iran ha rilasciato Alessia Piperno: e’ gia’ atterrata a Roma

Alessia Piperno è rientrata pochi istanti fa nella propria abitazione a Roma. La ragazza ha varcato il portone abbracciata al padre, senza rilasciare alcuna dichiarazioni ai giornalisti che l’attendevano. Sono stati 45 giorni duri, poi questa mattina la sorpresa. Ho trascorso la mia detenzione in una cella con sei persone, è stato difficile ma non sono stata maltrattata“. Queste le parole che Alessia Piperno ha detto al sindaco di Roma Roberto Gualtieri che l’ha accolta all’aeroporto di Ciampino. Ad attendere Alessia nella sala arrivi dell’aeroporto di Ciampino c’erano i genitori Alberto e Manuela e il fratello David. Quando l’hanno potuta finalmente riabbracciare dopo oltre un mese di angoscia, ci sono stati momenti di forte commozione, con la trentenne che era visibilmente emozionata e sorridente. In pantaloni e felpa, Alessia è sembrata a chi l’ha vista in buona salute e apparentemente non provata.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.