Al parco urbano rivive la storia di Tonnarella

Tra le braccia del Golfo di Patti e Capo Milazzo, il paradisiaco Parco Urbano di Tonnarella ha reso omaggio alla comunità tonnarellese con il testo “Tonnarella” Storie e profili di gente di mare, 1° e 2° vol., di Francesco Nania, edito A&A Edizioni  e WLTV di Luigi Augelli. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione culturale “Officina Aperta”, patrocinata dall’Amministrazione comunale guidata dal dr. Felice Germanò.
Il libro, con la prefazione del dr. Giuseppe Risica, poeta e scrittore, è uno spaccato sociale che va incontro all’anima della “gente” di Tonnarella con l’intento di lasciare alla memoria la storia di una comunità affinchè non cada nell’oblio.
Cosi, nella serata del 5 agosto 2022, al dolce suono delle onde del mare, che la sera si fondono con il cielo, la luce delle lampare hanno acceso l’immagine del Campione Olimpionico Francesco La Macchia, con l’emozionante video che ne ha riprodotto la storia e quella premiazione con medaglia d’argento alle olimpiadi di Roma del 1960, nella canoa biposto con Aldo Dezi.
Altre pagine sono state lette dagli alunni dell’Istituto Comprensivo, Plesso di Tonnarella, preparati dalle eccellenti insegnanti Rosalia Buemi e Fortunella Donato, che hanno alimentato il commento dell’autore.
Un straordinario fuori programma curato dall’Editore Luigi Augelli, ha sorpreso la platea con il collegamento del giornalista e scrittore Alan David Baumann, , componente commissione Premio “Ambiente e Società, con sede amministrativa in Priolo Gargallo e sede operativa a Roma, il quale, incorniciato da un dipinto della mamma Eva Fischer, ha elogiato i promotori dell’iniziativa nella considerazione che la conoscenza della storia di un territorio, delle sue risorse, la memoria da tenere sempre viva, aiuta alla formazione culturale e sociale ed è anche un mezzo di aggregazione, soprattutto delle nuove generazioni, intorno a interessi e realtà che lasciano spazio alla creatività.

Nella Privitera

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.