Siracusa – Nigeriano senza fissa dimora, si caglia con calci e pugni contro gli agenti; denunciato

Un cittadino di origine nigeriana di 32 anni aveva deciso di stazionare con un materasso di fortuna nei pressi di un esercizio commercial, sito in Via Elorina.

Quando sono arrivati gli agenti del Commissariato Ortigia e lo hanno svegliato, lo straniero, probabilmente in uno stato di alterazione psico-fisica, si è scagliato con violenza contro gli stessi con calci e pugni e cercando finanche di morderli.

Condotto il nigeriano negli uffici di Polizia, gli investigatori hanno accertato che lo stesso era destinatario di un’informazione di garanzia, emessa dalla Procura della Repubblica di Palermo, per una vicenda legata a reati che l’uomo aveva perpetrato contro il patrimonio.

Infine, il predetto è stato denunciato, anche, per resistenza a pubblico ufficiale.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.