Commissione Antimafia

Sistema Montante: la Commissione Antimafia analizza il condizionamento dei giornalisti del giornale Centonove

Sistema Montante: la Commissione Antimafia analizza il condizionamento dei giornalisti del giornale Centonove

Nella relazione conclusiva della Commissione regionale Antimafiapresieduta da Claudio Fava, entra il caso del periodico d’inchiesta “Centonove” e del suo direttore Enzo Basso, giornalista scomodo contro i poteri forti. Una sequela di pagine nella relazione della Commissione che diventa davvero difficile credere ai contenuti sui “buoni rapporti” con l’informazione, ma anche degli attacchi e le persecuzioni di giornalisti che non si sono sottomessi al potere e alle lusinghiere attrazioni fatali. Scrive la Commissione Antimafia: “Nel suo rapporto con l’informazione, Montante mette in campo tutte le tecniche di seduzione (o di intimidazione): blandisce, compra, promuove, assume, ascolta, gioca di volta in volta ad fare da editore, finanziatore,…
Read More
Elezioni Siracusa: impresentabili e schede ballerine, il caso finisce in Parlamento

Elezioni Siracusa: impresentabili e schede ballerine, il caso finisce in Parlamento

Finisce in Parlamento il caso elezioni a Siracusa. L’on. Michele Anzaldi del PD, compulsato dall’ex sindaco Giancarlo Garozzo e dall’ex presidente del consiglio comunale, Santino Armaro – il primo componente della direzione nazionale, il secondo di quella provinciale del partito democratico – depositerà domani un’interrogazione al ministro dell’Interno. L’interrogazione riguarda le elezioni di Siracusa e le denunce che ne sono venute fuori e tende a far chiarezza da parte degli organi dello Stato preposti a ciò. L’interrogazione verte sulla denuncia dell’on. Granata al Prefetto di Siracusa su presunti impresentabili\incandidabili alle elezioni amministrative del giugno 2018 e sulla denuncia del candidato a Sindaco sconfitto che…
Read More
× Segnala